Colnet Sito e SEO Immobiliare | P.IVA 10848460019 | Tel. 347.3606898 | info at colnet.it
colnet sito e seo immobiliare su facebookcolnet web marketing immobiliare su google pluscolnet siti web per agenzie immobiliari su twittercolnet seo e posizionamento immobiliare su linkedin

SEO Immobiliare: Posizionamento Sito Web Agenzia Immobiliare

SEI INTERESSATO AL POSIZIONAMENTO DEL SITO IMMOBILIARE?
CHIAMAMI SUBITO
PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO GRATUITO
PER LA TUA AGENZIA IMMOBILIARE
IN PRIMA PAGINA SU GOOGLE

info at colnet.it
Tel. 347.3606898

Sito Web Immobiliare, Sito Mobile, Sito Facebook, Posizionamento del sito e Assistenza al costo di un semplice sito
  • cos'è un Sito Web SEO Friendly?
  • perchè il classico modo di concepire il sito non produce gli effetti sperati?
  • qual è la differenza tra l'indicizzazione e il posizionamento di un sito?
  • quali sono le alternative promozionali al sito web?
  • quali risultati reali in termini di posizionamento potrai raggiungere con un buon sito?

SEO Immobiliare: Posizionare il Sito Web dell'Agenzia Immobiliare come investimento per abbattere i costi

Il Sito Web in Italia viene troppo spesso usato come semplice biglietto da visita, relegando poi il compito di dare visibilità ai propri servizi ad altri strumenti a pagamento. In tempi di crisi, con fatturati in calo, questo lusso andrebbe eliminato, a favore di maggiori risorse da investire sul proprio Sito Web, con benefici non solo in termini di visibilità, ma anche d'immagine.
Per operare questo cambiamento possono bastare poche risorse economiche, ma occorrono gli ingredienti giusti e un po' di tempo:
  • un Sito Web SEO Friendly e predisposto all'integrazione con i Social Network
  • gestione impeccabile dei contenuti dal punto di vista SEO
  • attività varie di iscrizione directory e monitoraggio al fine di correggere/migliorare il Posizionamento del Sito Web
seo immobiliare e posizionamento sito web
A questo punto ci si dovrebbe chiedere:
  • cos'è un Sito Web SEO Friendly?
    un Sito SEO Friendly è un Sito predisposto per l'ottimizzazione al buon Posizionamento sui motori di ricerca; il termine è spesso abusato e guardandosi in giro sembrerebbe pieno di siti SEO Friendly, anche se la verità è un'altra
  • quali caratteristiche deve avere un Sito Web per definirsi SEO Friendly?
    un buon Sito SEO Friendly, si definisce tale, quando è stato realizzato per soddisfare tutti i fattori SEO on page, ovvero i requisiti legati alle caratteristiche e i contenuti del sito:
    • url rewriting:
      l'url della pagina deve fornire informazioni sul contenuto, quindi un url del tipo "www.agenziamia.it/milano/appartamento-in-vendita/123" sono preferibili a url del tipo "www.agenziamia.it/immobili/dettaglio.php?id=123"
    • velocità del sito
      motori di ricerca e navigatori apprezzano maggiormente tempi inferiori ai 2"
    • pulizia/correttezza del codice html
      è preferibile una struttura pulita con il codice javascript e gli stili separati dal contenuto e tutti i tag ben chiusi
    • mappa del sito in formato xml (versioni web, mobile e contenuti video)
      permette ai motori di ricerca di indicizzare più velocemente tutto il sito
    • mappa del sito in formato html
      utile per i navigatori e per i motori di ricerca
    • permettere la formattazione dei contenuti
      usare la formattazione per evidenziare a navigatori e motori di ricerca i concetti chiave
    • gestione dei contenuti duplicati
      in presenza di contenuti duplicati come nel caso dei risultati immobiliari, indicare ai motori di ricerca la ricerca da indicizzare
    • gestione corretta pagine non trovate e pagine d'errore
      restituire i corretti status delle pagine
    • permettere la valorizzazione di tag e metatag quali: title, description, h1, h2, h3, alt, ecc.
      usare opportunamente le parole chiavi senza esagerare per non incorrere in penalizzazioni
  • come trovare l'agenzia giusta per fare il Sito Web e curare il Posizionamento?
    nel tempo, il numero di agenzie operanti in ambito web è cresciuto a disminura e l'utente inesperto non sempre è in grado di orientarsi e fare la scelta giusta e spesso finisce nelle mani di professionisti improvvisati che a fronte di un pessimo servizio fanno perdere la fiducia del malcapitato cliente verso questo tipo di strumento.

    Un'altro errore è quello di considerare il sito e il suo posizionamento due entità separate e indipendenti: in un primo momento ci si affida alla classica agenzia web per la realizzazione del sito, magari in flash oppure pieno di frame o finestre popup difficilmente indicizzabili e dopo, quando si constata la scarsa propensione al posizionamente, ci si rivolge ad una delle tante agenzie SEO nella speranza di recuperare un po' di visibilità sui motori di ricerca, ma spesso i risultati non giustificano l'investimento fatto.

    Spesso chi realizza il sito non ha le idee molto chiare sulle problematiche SEO, oppure non ha interesse ad approfondire l'argomento a causa di tempo e budget ridotti e chi si occupa di SEO non ha spesso le competenze per mettere mano al codice e implementare alcune modifiche strutturali quali l'implementazione della ristrittura delle url o la generazione dinamica di una sitemap xml e quindi si limita alla modifica di title e description e poco altro, magari si fa pagare per l'indicizzazione del sito, che come scoprirai più avanti è un processo quasi naturale e che non è sinonimo di posizionamento.

Indicizzazione di un sito e posizionamento di un sito

Un motore di ricerca, quando interrogato, non esegue una ricerca in tempo reale su tutte le pagine del web, ma legge un indice che viene creato nel tempo sulla base delle informazioni fornita da robot software (spider o crawler) che scansionano le pagine dei vari siti presenti sul web.
Gli spider seguono tutti i link che incontrano sul loro cammino, quindi per entrare in questi indici e far sapere ai motori di ricerca che il nostro sito esiste è sufficiente che un link al nostro sito sia già presente su siti esistenti.
.
Per verificare che una data pagina sia presente in questo indice e che quindi sia stata indicizzata è sufficiente copiare nella casella di ricerca del motore l'url alla pagina da verificare e controllare che compaia tra i primi risultati.
In alternativa possiamo segnalare ai motori di ricerca l'esistenza del nostro sito tramite gli strumenti messi a disposizione dei webmaster. Per google iscrizione al googlewebmasterstools e registrazione sitemap xml oppure per segnalare una singola pagina utilizzare lo strumento di aggiunta url di google.

Quindi il processo di indicizzazione di un sito è un'operazione automatica o comunque a costo zero. Se però, a distanza di giorni (2-3 settimane), la pagina o il sito non viene indicizzato è possibile essere sotto penalizzazione oppure la pagina non "piace" perchè magari considerata contenuto duplicato. In ogni caso è utile scoprire il motivo della penalizzazione, analizzando la pagina, i link entranti e uscenti e gli strumenti per webmasters già accennati.

Anche se il sito è nuovo, ma il dominio preesistente è possibile essere sotto penalizzazione se il sito in precedenza lo era.
In questo caso potrebbe bastare chiedere una riconsiderazione del sito per sanare la propria posizione.
L'indicizzazione è solo il primo semplice passo, il difficile è posizionarci il più in alto possibile, soprattutto se i nostri competitors sono numerosi e preparati. Quando dobbiamo valutare la difficoltà e quindi il valore del posizionamento qualora fosse un servizio fornitoci a pagamento, dobbiamo valutare 3 cose:
  1. quanto la parola chiave è utile alla nostra causa: in particolare non dovrà essere nè troppo generica tipo "appartamento", nè troppo particolare tipo "villa in vendita a cuneo con terrazzo e piscina" in modo da individuare il tipo e il numero di persone interessate al nostro prodotto
  2. il numero potenziale di competitors che è il numero di risultati restituiti dal motore di ricerca per una determinata parola chiave
  3. la qualità dei competitors, ovvero analizzando i risultati della prima pagina, cercare di capire quali sono i punti di forza dei nostri concorrenti

Pro e contro dei principali metodi promozionali di posizionamento

Ecco vantaggi e svantaggi dei principali strumenti che un'agenzia immobiliare può adottare per dare visibilità ai propri immobili, a patto di utilizzare tali mezzi nel modo giusto:
  1. Metodi tradizionali (cartaceo, radio e tv)
    • a favore
      • visibilità/posizionamento immediata
      • raggiunge utenti non presenti sul web
    • contro
      • impossibilità nel tracciamento delle conversioni
      • alti costi
  2. Portali
    • a favore
      • visibilità/posizionamento immediata (del portale, un po' meno degli immobili)
      • possibilità di tracciamento delle conversioni
    • contro
      • perdità di identità:
        il cliente parlerà di immobile del portale, sminuendo il ruolo dell'agenzia immobiliare;
        il proprio immobile diventa uno dei tanti senza possibilità di venir evidenziato, se non a pagamento ed entro i limiti posti dal portale
      • le regole del portale a volta fanno escusivamente i loro interessi penalizzando addirittura il cliente
      • aumento dei costi anche in tempo di crisi con percentuali di conversioni sempre più basse
      • aumento dei costi all'aumentare degli immobili da promuovere
      • si perde immediatamente tutta la visibilità al termine del contratto
      • concorrenza anche da parte di privati
  3. Pay per Click
    • a favore
      • visibilità/posizionamento immediata
      • possibilità di tracciamento delle conversioni, nonchè delle preferenze dei navigatori
    • contro
      • necessità di un altro strumento su cui veicolare la pubblicità, generalmente una pagina di un sito web o una pagina appositamente creata: una landing page
      • necessità di ricorrere a personale aggiornato per la gestione delle campagne oppure studiare e tenersi aggiornati per evitare in incorrere in errori grossolani che possono portare a costi insostenibili
      • realizzare landing page che rispettino tutte le regole imposte e che contemporaneamente garantiscano la conversione massima
      • aumento dei costi a causa dell'aumento della concorrenza
      • aumento dei costi a causa della crisi per diminuzione delle conversioni
      • aumento dei costi all'aumentare degli immobili da promuovere
      • si perde immediatamente tutta la visibilità al termine delle campagne
  4. Sito Web
    • a favore
      • possibilità di dare più evidenza a determinati immobili tramite la vetrina immobiliare in home page e/o modificando opportunamente la scheda di dettaglio dell'immobile e/o creando pagine allo scopo, magari per promuovere un complesso immobiliare
      • possibilità di tracciamento delle conversioni, nonchè delle preferenze dei navigatori
      • i costi di gestione sono indipendenti dal numero di immobili e di contatti
      • in caso di dismissione del sito web con traffico, il dominio ha un valore e può essere venduto e la visibilità può essere recuperata se si interviene prontamente e correttamente nella creazione di un nuovo sito
      • possibilità di posizionare centinaia di parole chiavi senza aumento dei costi
    • contro
      • visibilità/posizionamento non immediata
Il sito web, se creato ed usato correttamente, è senz'altro il mezzo che garantisce il minor rapporto costi/benefici; nel periodo di vita iniziale del sito o in casi particolari, l'affiancamento ad altri strumenti può portare a risultati migliori.

Esempi reali di posizionamento di un sito web immobiliare

Il sito web immobiliare preso in considerazione è www.rossogarda.it, un sito web che ha registrato ottimi risultati nonostante alcuni limiti SEO comunque risolvibili:
  • modesta anzianità del sito e del lavoro di posizionamento (pochi mesi)
  • elevata frequenza di rimbalzo (percentuale di navigatori che abbandonano subito il sito web dopo aver aperto la prima pagina), per i navigatori su dispositivo mobile, essendo il sito non responsive ovvero non capace di adattarsi alle dimensioni del dispositivo di visualizzazione (soluzione: utilizzare la variante responsive)
  • utilizzo di title e titoli di pagina uguali tra di loro, nessuna formattazione del testo nelle descrizioni dei dettagli immobiliari
Gli elementi del sito e social utili posizionati tra prima e seconda pagina sono decine:
  • posizionamento di parole chiave riconducibili alla tipo di attività:
    prime posizioni della prima pagina di Google per "Agenzia Immobiliare Desenzano", "Agenzia Immobiliare lago di Garda" e varianti
  • posizionamento di parole chiave riconducibili ai servizi offerti:
    per lo più prima pagina di Google per "vendita ville a Desenzano", "vendita ville sul lago di Garda", "vendita appartamenti a Desenzano", "vendita appartamenti sul lago di Garda", "vendita case lago di Garda" e simili
  • posizionamento video di youtube in prima e seconda pagina di Google per molte delle parole chiavi precedenti
  • posizionamento sulle mappe di Google o local search:
    primissime posizioni per "Agenzia immobiliare Desenzano" e "Agenzia Immobiliare lago di Garda"

Esempi reali di posizionamento di un sito web non immobiliare

Per verificare l'abilità di un SEO, la prima cosa da fare è accertarsi del buon posizionamento del sito aziendale per tutti i servizi offerti. Il sito web preso in considerazione è quindi www.colnet.it (notare come sia uno dei pochi a non avere nessuna parola chiave nel nome del dominio).
Gli elementi del sito e social utili posizionati in prima pagina di Google, spesso in prima posizione, a volte sia in prima che in seconda posizione sono svariati
  • posizionamento di parole chiave riconducibili al servizio di posizionamento del sito web immobiliare:
    "posizionamento sito web immobiliare", "seo immobiliare", "web marketing immobiliare" e varianti
  • posizionamento di parole chiave riconducibili agli altri servizi:
    "sito web immobiliare", "sito facebook immobiliare", "sito mobile immobiliare", "sito web multilingue immobiliare", "sito web responsive immobiliare" e simili
  • posizionamento video di youtube spesso nelle prime pagina di Google e nelle primissime posizioni per le ricerche su google video e su youtube per molte delle parole chiavi precedenti

Servizio SEO per il posizionamento del Sito Immobiliare a Asti, Varese, Monza e Brianza, Como, Grosseto, Ascoli Piceno, Rovigo, Bologna, Piacenza, Lucca, Rimini, Trento, Crotone, Savona, Avellino, Rieti, Bolzano, Lodi, Prato, Messina, Pesaro Urbino, Vicenza, Latina, Massa Carrara, Carbonia Iglesias, Padova, Trapani, Ancona, Nuoro, Ogliastra, Napoli, Roma, Brescia, Udine, Alessandria, Genova, Macerata, Siena, Caltanissetta, Treviso, Sondrio, Enna, Pordenone, Pistoia, Chieti, Campobasso, Pisa, Matera, Caserta, Imperia, Barletta-Andria-Trani, Catania, Cosenza, Catanzaro, Lecco, Siracusa, Milano, Palermo, Olbia Tempio, Reggio Emilia, Perugia, Benevento, Aosta, Potenza, Fermo, Lecce, Oristano, Brindisi, Salerno, Reggio Calabria, Torino, Ferrara, Teramo, Biella, Belluno, Trieste, Forli Cesena, Gorizia, Ravenna, Vibo Valentia, Novara, Verona, Bergamo, Livorno, Viterbo, Isernia, Pavia, Venezia, Modena, Agrigento, Pescara, Frosinone, Vercelli, Arezzo, Cremona, Sassari, L'Aquila, Firenze, Parma, Cagliari, Mantova, Verbania, Cuneo, Terni, Bari, Taranto, Foggia, San Marino, La Spezia, Medio Campidano, Ragusa.

I cookie permettono di offrire un servizio migliore, utilizzando il sito accetti l'uso di cookie anche di terze parti.infook